Link

Vi proponiamo una selezione di link che speriamo possa esservi utile


ebook, magazine, libri ecc.

ebook-reader.it è un blog che tratta di eReaders e Tablet, vi troverete anche un forum con discussioni aperte sui due argomenti. Vi è anche una sezione interessante dediacata agli ebook.

eBookReaderItalia.com è un blog indipendente, nato il 5 novembre 2009, che tratta tutti gli argomenti inerenti gli ebookreader o lettori ebook (come spesso vengono chiamati e cercati in Google) e i contenuti ebook in italiano.

Ilcolophon.it è un magazine che si occupa del mondo della letteratura digitale e degli ebook. É disponibile anche come app gratuita per iPad.

Italianeography (Italia, Italian, -neography) è il concetto dove gli italiani esprimono la loro creatività, identità, arte, voglia di cambiare, comunicare, creare, attraverso lo strumento della Fotografia Smartphone (iPhoneography, Androidography, Smartphoneography), contribuendo al movimento creativo globale. 

Itodei blog di Davis Manfrin e Francesco Salata, nato per condividere una delle passioni più antiche con tutti i lettori che sono convinti di una cosa: il modo di leggere cambia, ma l'amore per la lettura rimane lo stesso!

Lib(e)roLibro è dedicato ad autori, editori, lettori: recensioni libri, cinema, musica, presentazione libri, segnalazioni eventi, critica letteraria, biografie, aneddoti, arte, fotografia, pittura, racconti, poesie, narrativa e quant’altro.

PianetaeBook è un valido punto di riferimento per conoscere, approfondire e fare ordine nel mondo dell’editoria che cambia: da recensioni a ebook gratuiti passando per ereader e tablet.

Writer’s Dream si racconta in due parole: un sogno, una battaglia. Il loro quartiere generale è il forum  con una community di oltre 2000 utenti. Dedicato agli scrittori.

oubliettemagazine web magazine di letteratura, cinema, fotografia, pittura, booktrailer, videoclip, eventi, musica.

SOSLibri si rivolge al mondo internet, proponendo un acquisto all'ingrosso di titoli (quindi con un prefissato limite di acquisto minimo, ad esempio 10 volumi) che giacciono in sovrappiù nei magazzini del maggior numero di case editrici. Gli editori razionalizzano le scorte continuando a vendere i singoli volumi a prezzo pieno attraverso i propri canali; il vincolo dell'acquisto all'ingrosso evita che questo "terzo mercato" si ponga in concorrenza sleale con gli altri tradizionali sistemi di vendita. I lettori possono trarre un enorme vantaggio economico: in questo modo i libri potranno essere venduti ad un prezzo unitario molto basso (ad esempio 2 o 3 euro).